Cineforum

cineforum categoriaIl Cineforum di ESN Roma ASE è un modo molto particolare e rilassante per imparare o abituarti sia alla lingua italiana che alla sua tradizione cinematografica. Il tutto sempre gratis o con un modestissimo contributo spese.

Ogni Mercoledì infatti verrà proiettato un bel film italiano di grande successo (con i sottotitoli per facilitarti la comprensione) dove alla fine della proiezione potrai cogliere l'occasione per soffermarti insieme a tutti gli altri Erasmus per dare un tuo giudizio sul film e commentarlo.

Durante i periodi primaverile, estivo e autunnale i film vengono proiettati open-air di notte per rendere la visione ancora più suggestiva!

Ecco un sempio di alcuni film proiettati durante i nostri cineforum:

  • - Il Postino
  • - Nuovo Cinema Paradiso
  • - Mediterraneo
  • - La Dolce Vita
  • - I Cento Passi
  • - La Vita è Bella
  • - Romanzo Criminale
  • - Vacanze Romane
  • - Le Fate Ignoranticine
  • - Rocco e i suoi Fratelli
  • - Il Mostro

e tanti tanti altri!

Buona visione!

ESN Roma ASE, wt-Cinema



GIOVEDI 10 APRILE - ESN ROMA ASE CINEFORUM @ TIRABOUCHON

Continua l'appuntamento del giovedì con il CINEFORUM ROMA ASE. Questo giovedì vi proponiamo il film IL MARCHESE DEL GRILLO


Il marchese del Grillo è un film del 1981 diretto da Mario Monicelli.

 

Giovedi 10 Aprile

  dalle 20:00

ESN ROMA ASE CINEFORUM

@ TIRABOUCHON

 Via Degli Aurunci, 26 (https://maps.google.it/)

 
info trasporti (bus notturni) su www.atac.roma.it
 
 
La visione del film è gratuita!!!
 
con la ESN CARD fantastici sconti: 
tutti i long drink a 3 euro
tutti i cocktail a 3.50 euro
birra media a 3.50

(ogni consumazione e` accompagnata da un piccolo snack)

TRAMA:Agli inizi del XIX secolo, in una Roma minacciata dalle campagne napoleoniche vive il marchese Onofrio del Grillo, guardia nobile dello stato papale dall'indole goliardica e lazzarona. Le sue giornate cominciano sempre tardi al mattino, con i servi del palazzo costretti a non fare rumore fino al suo levarsi, e sono improntate all'organizzazione di scherzi e alla frequentazione di bettole, bische clandestine e di giovani popolane senza grazia. Il suo edonismo senza remore e le sue provocazioni ingiuriose nei confronti di mendicanti, papi e consanguinei, proseguono liberamente fino al giorno in cui Napoleone invade lo Stato Pontificio e i francesi entrano a Roma. L'incontro con una giovane e bellissima attrice, gli fa per la prima volta pensare di poter abbandonare Roma per Parigi.

A giovedì!
 

ESN Roma ASE team - WT Cineforum

 
GIOVEDI 3 APRILE - ESN ROMA ASE CINEFORUM @ TIRABOUCHON

Continua l'appuntamento del giovedì con il CINEFORUM ROMA ASE. Questo giovedì vi proponiamo il film MIO FRATELLO E`FIGLIO UNICO.

 

Mio fratello è figlio unico è un film del 2007 diretto da Daniele Luchetti, ispirato al libro di Antonio Pennacchi Il fasciocomunista. Lo scrittore, però, si è dissociato dal film, sostenendo che soprattutto nella seconda parte siano state tradite le sue reali intenzioni.

Il film, girato a Borgo Segezia e Borgo Cervaro (Foggia) e uscito nelle sale italiane il 20 aprile 2007, ha partecipato con successo alla sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes 2007, dove il pubblico in sala gli ha riservato un lungo applauso.

Il titolo trae il nome dall'omonima canzone di Rino Gaetano.

 

Giovedi 3 Aprile

  dalle 20:00

ESN ROMA ASE CINEFORUM

@ TIRABOUCHON

 Via Degli Aurunci, 26 (https://maps.google.it/)

 
info trasporti (bus notturni) su www.atac.roma.it
 
 
La visione del film è gratuita!!!
 
con la ESN CARD fantastici sconti: 
tutti i long drink a 3 euro
tutti i cocktail a 3.50 euro
birra media a 3.50

(ogni consumazione e` accompagnata da un piccolo snack)

TRAMA:Negli anni '60 a Latina la vita non era facile. Le famiglie dovevano far crescere i figli con quello che avevano, dando loro una buona educazione. Accio è il più giovane di tre fratelli, e la sua vita si svolge fra ideali ora vivi e poi dimenticati. Lottando con il fratello con il quale condivide gioia e miseria.


A giovedì!
 

ESN Roma ASE team - WT Cineforum

 
GIOVEDI 27 MARZO - ESN ROMA ASE CINEFORUM @ TIRABOUCHON

Continua l'appuntamento del giovedì con il CINEFORUM ROMA ASE. Questo giovedì vi proponiamo il film IL MOSTRO.

Il mostro è un film del 1994, diretto da Roberto Benigni, basato sulla sceneggiatura scritta dallo stesso Benigni in collaborazione conVincenzo Cerami, anche co-autore dell'omonimo libro.

Probabilmente il film è ispirato, anche se in forma ironica, ai macabri episodi, realmente accaduti, del Mostro di Firenze.

 

Le scene del film sono state girate quasi interamente nell'area urbana Roma 70

 

Giovedi 27 Marzo

  dalle 20:00

ESN ROMA ASE CINEFORUM
 
@ TIRABOUCHON

 Via Degli Aurunci, 26 (https://maps.google.it/)

 
info trasporti (bus notturni) su www.atac.roma.it
 
 
La visione del film è gratuita!!!
 
con la ESN CARD fantastici sconti: 
tutti i long drink a 3 euro
tutti i cocktail a 3.50 euro
birra media a 3.50

(ogni consumazione e` accompagnata da un piccolo snack)

TRAMA:residente in un condominio alla periferia di Roma, l'innocuo e gentile Loris è scambiato per un maniaco che ha già seviziato e ucciso 19 donne. Per smascherarlo la polizia gli mette in casa un'avvenente e coraggiosa poliziotta. 

 

A giovedì!
 

ESN Roma ASE team - WT Cineforum

 
 
GIOVEDI 20 MARZO - ESN ROMA ASE CINEFORUM @ TIRABOUCHON

Continua l'appuntamento del giovedì con il CINEFORUM ROMA ASE. Questo giovedì vi proponiamo il film LA DOLCE VITA.

 

La dolce vita è un film del 1960 diretto da Federico Fellini, vincitore della Palma d'oro al 13º Festival di Cannes e vincitore dell'Oscar per i costumi.

È uno dei film più famosi della storia del cinema. Viene solitamente indicato come il punto di passaggio dai primi film neorealisti di Fellini ai successivi film d'arte.

 

Giovedi 20 Marzo

  dalle 20:00

ESN ROMA ASE CINEFORUM

@ TIRABOUCHON

 Via Degli Aurunci, 26 (https://maps.google.it/)

 
info trasporti (bus notturni) su www.atac.roma.it
 
 
La visione del film è gratuita!!!
 
con la ESN CARD fantastici sconti: 
tutti i long drink a 3 euro
tutti i cocktail a 3.50 euro
birra media a 3.50

(ogni consumazione e` accompagnata da un piccolo snack)

 

TRAMA:A Roma, in pieno giorno, compare nel cielo una statua di Gesù Cristo trasportata da un elicottero. La visione suscita l'interesse di gran parte della popolazione, dai ragazzi delle periferie alle ricche signore degli attici del centro storico, e un cronista, Marcello Rubini, ne approfitta per far immortalare le scene dai suoi amici fotografi e dal fedele fotoreporter d'assalto Paparazzo.
Marcello è un aspirante scrittore che lavora per un giornale scandalistico, stazionando ogni sera di fronte ai locali di via Vittorio Veneto in cerca di qualche pettegolezzo o foto sensazionale sulle frequentazioni di personaggi del mondo dello spettacolo, di ricchi borghesi o di nobili in cerca di eccessi. Nonostante conviva con una donna molto gelosa e depressa, Emma, Marcello ha frequentazioni con donne di ogni tipo e di ogni ambiente. Nel giorno in cui arriva a Roma un'importante attrice svedese, Marcello accompagna la delegazione in un locale all'aperto tra le rovine romane e poi scappa con la donna per le vie del centro di Roma.
A giovedì!
 
ESN Roma ASE team - WT Cineforum

 

 
GIOVEDI 13 MARZO - ESN ROMA ASE CINEFORUM + DOCUMENTARIO DI EMERGENCY @ TIRABOUCHON

Continua l'appuntamento del giovedì con il CINEFORUM ROMA ASE. Questo giovedì vi proponiamo il film MEDITERRANEO

 

Mediterraneo è un film del 1991, diretto da Gabriele Salvatores, con Diego AbatantuonoClaudio Bigagli e Giuseppe Cederna.

La pellicola ha vinto il premio Oscar per il miglior film straniero.

Inoltre con la collaborazione di Emergency, questo giovedì proporremo il documentario "Open Heart".

 

Giovedi 13 Marzo
dalle 19:30
DOCUMENTARIO EMERGENCY
 
 
 COS'E' EMERGENCY: 

Emergency è nata 20 anni fa, a Milano, con lo scopo di dare assistenza medica e chirurgica, gratuita e di alta qualità, alle vittime civili di guerra, povertà e mine antiuomo. Uno dei fondatori più famosi è Gino Strada (un chirurgo, che ancora lavora con Emergency). Dal 1994 Emergency ha assistito più di 5 milioni e mezzo di persone in 16 paesi.

 

I due obiettivi più importanti dell'organizzazione sono promuovere il diritto all'assistenza sanitaria come diritto inalienabile di ogni essere umano e di diffondere una cultura di pace (opponendosi sempre fermamente alle politiche di guerra). Emergency ha sempre condotto i suoi sforzi contro la guerra nei suoi significati più ampi: Emergency gestisce ospedali sia dove la guerra è attiva (Afghanistan, Iraq, Repubblica Centrafricana) sia dove sono presenti le sue conseguenze (Sudan del nord, Sierra Leone, Italia). Sì, perfino in Italia. Sebbene il nostro paese in teoria garantisca assistenza sanitaria gratuitamente ad ogni individuo, adesso stiamo assistendo ad una "guerra" contro i diritti delle persone più povere: per questa ragione in Italia Emergency ha aperto 3 poliambulatori e ha attivato 4 ambulatori mobili (bus riadattati), nelle aree a maggior presenza di immigrati, dove è grande il bisogno di cure mediche, come nelle aree agricole, nei campi per "nomadi" o per rifugiati.

All'estero Emergency costruisce e gestisce ospedali, per garantire cure gratuite e di alta qualità (ad Emergency si dice: "un ospedale va bene se tu ti fidi a far curare tuo figlio lì") e per creare qualcosa di durevole; a tale scopo Emergency assume e forma personale locale, con l'obiettivo di lasciare tutte le strutture sanitarie in gestione successivamente alle autorità sanitarie locali una volta raggiunti i sufficienti livelli di autonomia.

 
 
dalle 20:15
ESN ROMA ASE CINEFORUM
 
@ TIRABOUCHON

 Via Degli Aurunci, 26 (https://maps.google.it/)

 
info trasporti (bus notturni) su www.atac.roma.it
 
 
La visione del film è gratuita!!!
 
con la ESN CARD fantastici sconti: 
tutti i long drink a 3 euro
tutti i cocktail a 3.50 euro
birra media a 3.50

(ogni consumazione e` accompagnata da un piccolo snack)

TRAMA:avventure e tribolazioni di otto soldati del Regio Esercito Italiano che nel giugno 1941 sono mandati a presidiare un'isoletta greca dell'Egeo dove rimangono sino all'inverno del 1943. Uno degli otto non tornerà. Senza ambizioni storiche, è una favola, un racconto di formazione, un apologo sull'amicizia virile, sul desiderio di fuga (è dedicato "a tutti quelli che stanno scappando"), sulle difficoltà di crescere.

 

A giovedì!
 
ESN Roma ASE team - WT Cineforum & WT Social
 
 
 
GIOVEDI 6 MARZO - ESN Roma ASE CINEFORUM @ TIRABOUCHON

Comincia l'appuntamento del giovedì con il CINEFORUM ROMA ASE. Questo giovedì vi proponiamo il film TUTTA LA VITA DAVANTI

Tutta la vita davanti è un film del 2008 diretto da Paolo Virzì, liberamente ispirato al libro Il mondo deve sapere di Michela Murgia.

Si tratta di una commedia agrodolce sul precariato raccontata attraverso il mondo dei call center.

 

 

 

Giovedi 6 Marzo
dalle 20:00

ESN ROMA ASE CINEFORUM

@ TIRABOUCHON

 Via Degli Aurunci, 26 (https://maps.google.it/)

 
info trasporti (bus notturni) su www.atac.roma.it
 
 
La visione del film è gratuita!!!
 
con la ESN CARD fantastici sconti: 
tutti i long drink a 3 euro
tutti i cocktail a 3.50 euro
birra media a 3.50

(ogni consumazione e` accompagnata da un piccolo snack)

TRAMA:Nel bel mezzo di una corale apertura onirica a suon di Beach Boys, la voce narrante di Laura Morante ci introduce cautamente nella favola nera di Marta, ventiquattrenne siciliana trapiantata a Roma neolaureata con lode, abbraccio accademico e pubblicazione della tesi in filosofia teoretica.
Umile, curiosa e un poco ingenua, Marta si vede chiudere in faccia le porte del mondo accademico ed editoriale, per ritrovarsi a essere "scelta" come baby-sitter dalla figlia della sbandata e fragile ragazza madre Sonia. È proprio questa "Marilyn di borgata" a introdurla nel call center della Multiple, azienda specializzata nella vendita di un apparecchio di depurazione dell'acqua apparentemente miracoloso.
Da qui inizia il viaggio di Marta in un mondo alieno, quello dei tanti giovani, carini e "precariamente occupati" italiani: in una periferia romana spaventosamente deserta e avveniristica, isolata dal resto del mondo come un reality, la Multiple si rivela pian piano al suo sguardo ingenuo come una sorta di mostro che fagocita i giovani lavoratori, illudendoli con premi e incoraggiamenti, training da villaggio vacanze per poi punirli con eliminazioni alla Grande fratello. Un mondo plasticamente sorridente e spaventato, in cui vittime e carnefici sono accomunati da una stessa ansia per il futuro che si tramuta in folle disperazione. Non c'è scampo per nessuno all'interno di queste logiche di sfruttamento, e a poco servirà il tentativo dell'onesto ma evanescente sindacalista Giorgio Conforti di cambiare idealisticamente un mondo che difficilmente può essere cambiato.

 

A giovedì!
 
ESN Roma ASE team - WT Cineforum
 
 
«InizioPrec.123456Succ.Fine»
Pagina 1 di 6